Vita
di Residenza

Un'esperienza unica

Spazi non comuni creano l’ambiente ideale per l’amicizia, lo studio, la cultura e la formazione personale.

La multiculturalità, le attività formative, i momenti di festa, i workshop, gli incontri con ospiti protagonisti della sfera pubblica, sono gli ingredienti che rendono il percorso in Residenza un’esperienza unica.

Castelbarco è davvero l’ambiente giusto per studiare, divertirsi e impegnarsi.

gita 1
residenti

Wellbeing program

La Residenza è soprattutto un’esperienza di formazione umana e il wellbeing program aiuta gli studenti a crescere in autonomia, responsabilità e consapevolezza.

Piccoli incarichi in ambito manutentivo, gestionale, culturale, culinario, tecnologico, di studio, volontariato e sport sono finalizzati soprattutto a rendere i ragazzi consapevoli di quanto il reciproco impegno e la collaborazione garantiscano una convivenza armoniosa e felice.
Il sistema degli incarichi tiene conto della predisposizione e le competenze dei ragazzi e viene calibrato nel tempo e nel rispetto della libera e personale adesione.

Volontariato e solidarietà: crescere in responsabilità sociale

Il volontariato è un’occasione di crescita e di formazione di una coscienza civile orientata all’altruismo. Gli studenti possono donare il proprio tempo al servizio degli altri scoprendo quanto ricevono in cambio.

Ogni settimana chi lo desidera partecipa a iniziative di volontariato come il supporto a una mensa per poveri del centro di Milano, le visite periodiche ad anziani e disabili e la consegna dei pasti ai meno fortunati alla Stazione Cadorna.

Durante l’estate, inoltre, si organizzano work camp a favore delle popolazioni disagiate del Nicaragua e del Kenya, collaborando con organizzazioni di volontariato internazionale.

torrescalla_al_cottolengo
TIAS

Sport, musica e passioni

Nella vita quotidiana di Castelbarco non mancano le attività sportive che gli studenti possono praticare.
La Residenza Castelbarco, insieme a MilanoAccademia, ogni anno partecipa al TIAS, un torneo calcistico intercollegiale in cui è arrivata per due anni consecutivi la vittoria finale.
Nel corso dell’anno non mancano le occasioni per weekend outdoor al mare, in montagna, o in visita nelle più belle città italiane e il tradizionale appuntamento con lo sci.

Ogni anno accademico si conclude con l’immancabile festa delle famiglie in cui le famiglie dei residenti vengono invitate a vivere una giornata insieme, per toccare con mano da vicino la realtà della residenza.

Formazione cristiana

Castelbarco è un luogo in cui si stimola la passione per ogni dimensione dell’uomo, con uno spirito autenticamente universitario: aperto alla verità e rispettoso della libertà di ciascuno.

Attraverso il dialogo quotidiano con professori e studenti, dibattiti e conversazioni su temi di attualità, Castelbarco offre l’opportunità di confrontarsi con le grandi domande dell’esistenza umana. In Residenza si vivono alcune tradizioni proprie di ogni famiglia cristiana e si celebra la Santa Messa. Il cappellano è sempre a disposizione di tutti gli studenti.

La partecipazione a queste attività è sempre volontaria. La Residenza è aperta a studenti di ogni confessione religiosa.

In più a Castelbarco è attivo il Coro della Residenza, che anima la Santa Messa domenicale.

papa-francesco-in-piazza-duomo
Vita di Residenza | Castelbarco Residenza Universitaria a Milano, Bocconi Cattolica Statale Polimi